Area d'intervento Prevenzione

Prevenzione

Le misure preventive promuovono la salute di persone e animali in modo tale da poter ridurre l’impiego di antibiotici e quindi anche la formazione di resistenze.

Il modo più efficace per contribuire alla lotta contro le resistenze è ridurre l’impiego di antibiotici. Vale il detto «prevenire è meglio che  curare»: minore è il numero di persone o animali infetti, minore sarà la quantità di antibiotici da impiegare. Misure preventive come  una migliore igiene, una diagnostica mirata, vaccinazioni e l’ottimizzazione nell’allevamento di bestiame possono ridurre l’utilizzo di  antibiotici allo stretto necessario.

Le misure in questa area d’intervento sono le seguenti:

Sviluppare e attuare misure di sorveglianza, prevenzione e lotta delle infezioni associate a terapie:
Viene promossa l’attuazione coerente di approcci volti al controllo delle infezioni e in materia di igiene. Vengono valutate e attuate  misure strutturali e organizzative per la prevenzione della diffusione di germi patogeni.

Impiegare in modo mirato analisi di laboratorio concrete:
Vengono impiegate in modo mirato analisi di laboratorio concrete e celeri: le procedure di laboratorio celeri prevengono a livello ambulatoriale un uso improprio degli antibiotici.

Sostenere la promozione delle vaccinazioni specifiche in base ai gruppi target e alle malattie:
Le vaccinazioni che possono contribuire alla riduzione del consumo di antibiotici mediante la prevenzione di infezioni virali e batteriche  vengono diffuse in modo specifico in base ai gruppi target e alle malattie.

Promuovere procedure operative ottimizzate nell’allevamento di bestiame, in particolare a livello di gestione, condizioni di allevamento e biosicurezza:
I difetti e i problemi tipici vengono definiti in modo specifico in base alla specie di animale e alla produzione e vengono illustrate misure di miglioramento.

Illustrare e promuovere misure preventive per il miglioramento della salute animale:
Prima che sia necessario l’impiego di antibiotici, vengono adottate misure preventive per migliorare la salute animale.

Ottimizzare e promuovere la consulenza coordinata agli allevatori e l’assistenza negli allevamenti:
Vengono promossi l’assistenza sistematica e continuativa del bestiame per migliorare la salute animale e la consulenza agli allevatori.

Ridurre l’immissione nell’ambiente di antibiotici, geni con resistenze e batteri resistenti provenienti da istituti di ricerca e dedicati alla produzione:
Le aziende, le istituzioni e gli Uffici cantonali competenti vengono sensibilizzati alla problematica della resistenza. Inoltre, gli enti  competenti verificano l’adeguatezza e l’osservanza delle rispettive misure.


Le informazioni per l’attuazione di queste misure sono disponibili qui:

Ultima modifica 18.04.2019

Inizio pagina

https://www.star.admin.ch/content/star/it/home/star/handlungsfelder/handlungsfeld-praevention.html